FARINE

FARINA DI MIGLIO BRUNO

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 3639.jpg

La farina di miglio bruno Fior di Loto è garantita senza glutine ed è adatta al consumo dei celiaci. E’ ricca di acido silicico. Favorisce la crescita dei capelli, e contrasta la degenerazione di ossa e articolazioni, la fragilità delle unghie. Tra tutti i cereali il miglio bruno, conosciuto fin dal medioevo, è uno dei più ricchi di minerali ed ha avuto un ruolo importantissimo per secoli nell’alimentazione nel mondo occidentale.

FARINA DI GRANO SARACENO

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 3635.jpg

La farina di grano saraceno Fior di Loto è garantita senza glutine ed è adatta al consumo dei celiaci. La farina di grano saraceno contiene alte percentuali di amido. E’ una buona fonte di proteine e fibre. Ideale per la preparazione di prodotti da forno, sia dolci che salati. La farina grano saraceno è ideale per preparare biscotti leggeri e fragranti. Si può usare in purezza o miscelata ad altre farine. Nella tradizione alimentare italiana è il principale ingrediente della ricetta dei Pizzoccheri della Valtellina.

FARINA DI COCCO BIO

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è fco375-971x1024.jpg

La farina di cocco, fonte di proteine e ricca in fibre, si ottiene macinando la polpa della noce di cocco liberata dall’olio. Si può utilizzare come alternativa alle farine tradizionali nelle preparazioni dolci o come addensante in frullati e smoothies.

FARINA DI MIGLIO BIO

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è fmi500-971x1024.jpg

Si ottiene dalla macinazione a pietra del miglio giallo decorticato, un cereale molto antico originario dell’Asia. La separazione della cuticola esterna (decorticatura) è indispensabile: la crusca del miglio non ha particolari benefici nutrizionali. Il processo di decorticatura si effettua tramite un macchinario composto da due dischi in pietra con inserti in gomma, lo stesso utilizzato nella lavorazione del riso grezzo.